Codex

Questa pagina descrive tutte le possibili combinazioni di markup per blocchi. Se è la prima volta che sentite parlare di markup, visitate prima la pagina Introduzione al Markup (per principianti).

Marcare blocchi

Un blocco può essere marcato nei modi che seguono:

>>cambio di Stili wiki<<
>><<

e continua finché non si incontra un cambio di stile oppure una coppia di parentesi angolate vuote. I blocchi non possono essere annidati usando questo markup, ma possono contenere tabelle oppure gli elementi descritti di seguito.

Un blocco può essere indicato così:

(:div attr:)
(:divend:)

I blocchi possono essere annidati se se ne cambia il nome inserendo numeri:

(:div5 attr:)
(:div2 attr:)
(:div2end:)
(:div5end:)

Ritorno a capo del testo, unioni e interruzioni

Le linee di testo consecutive vengono unite (è il comportamento normale dell'XHTML).

Le linee di testo consecutive vengono unite
(è il comportamento normale dell'XHTML).

Le linee di testo consecutive vengono unite (è il comportamento normale dell'XHTML).

Per evitare che il testo vada a capo automaticamente, bisogna inserire la direttiva (:linebreaks:) sopra al paragrafo.

(:linebreaks:)
Le linee di testo consecutive vengono unite
(è il comportamento normale dell'XHTML).
(:nolinebreaks:)

Le linee di testo consecutive vengono unite
(è il comportamento normale dell'XHTML).

Inserendo una barra \ alla fine di una linea, la si unisce alla seguente.

Inserendo una barra \ alla fine di una linea, \
la si unisce alla seguente.

Inserendo una barra \ alla fine di una linea, la si unisce alla seguente.

Inserendo due barre \\ alla fine di una linea, si impone un ritorno a capo.

Inserendo due barre \\ alla fine di una linea, \\
si impone un ritorno a capo.

Inserendo due barre \\ alla fine di una linea,
si impone un ritorno a capo.

Tre barre \\\ alla fine di una linea generano due ritorni a capo.

Tre barre [@\\\@] alla fine di una linea \\\
generano due ritorni a capo.

Tre barre \\\ alla fine di una linea

generano due ritorni a capo.

Il markup [[<<]] impone un ritorno a capo che interrompe l'allineamento con elementi flottanti.

Il markup [[<<]] impone un ritorno a capo che interrompe l'allineamento con elementi flottanti.

Il markup
impone un ritorno a capo che interrompe l'allineamento con elementi flottanti.

Blocchi preformattati

Il markup [= e =] può essere applicato a più linee, anche vuote. Questo lo rende utile per visualizzare linee di codice, che saranno mostrate con un font monospaziato e non saranno interrotte da PmWiki. È sufficiente lasciare uno spazio bianco davanti al [= e chiudere il blocco con =]. Nel caso ci fossero coppie di [=...=] nel codice, bisogna inserire =][= dopo ciascun =]. Esempio:

[=
Scrivere qui il codice, come [[PmWiki.PmWiki]]
$CurrentTime $[by] $AuthorLink:  [=$ChangeSummary=]=][='; #un po' di codice
=]

Scrivere qui il codice, come [[PmWiki.PmWiki]] $CurrentTime $[by] $AuthorLink: [=$ChangeSummary=]'; #un po' di codice

Lo stesso effetto si ottiene usando la sintassi [@...@] -- in questo caso non servono né lo spazio iniziale né il markup extra =][=.

[@
Scrivere qui il codice, come [[PmWiki.PmWiki]]
$CurrentTime $[by] $AuthorLink:  [=$ChangeSummary=]'; #un po' di codice
@]

È possibile usare [= ... =] anche all'interno di altre strutture del wiki; ad esempio, per inserire ritorni a capo nel testo negli elementi di un form. Nell'esempio che segue si mostra come inserire un valore su più linee nel campo nascosto di un form.

Riferimenti

Formattazioni più avanzate si possono ottenere con i Stili wiki e le Direttive per pagine.

<< Direttive per tabelle | Indice documentazione | Stili wiki >>


Traduzione di PmWiki.BlockMarkup - Pagina originale: PmWikiIt.BlockMarkup - Links de retorno
Ultime modifiche:
PmWikiIt.BlockMarkup: 10 de setembro de 2011, às 12:52
PmWiki.BlockMarkup: 26 de abril de 2015, às 12:38